menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carfagna e Berlusconi

Carfagna e Berlusconi

Carfagna contro Nitto Palma: l'ira del Pdl salernitano giunge al Cavaliere

Il Pdl promette ogni sforzo "per riparare alle scelte del commissario Nitto Palma che mettono il partito in una condizione di evidente difficoltà rispetto al Centrosinistra"

Scrivono una lettera a Silvio Berlusconi, Angelino Alfano e Mara Carfagna, i candidati al Senato del Pdl salernitano, per esprimere piena solidarietà verso lo stesso commissario provinciale Carfagna, "per gli sforzi profusi in difesa di una maggiore e più adeguata rappresentanza della città e della provincia di Salerno nelle liste di Camera e Senato".

Il coordinamento provinciale del Pdl, inoltre, punta il dito contro "le indicazioni date dal commissario regionale senatore Nitto Palma che mettono il partito in una condizione di evidente difficoltà rispetto ad un centrosinistra che da anni gestisce la città di Salerno e molti dei Comuni della provincia, e persino nei confronti dei piccoli partiti alleati", spiegano in coro.

Ringraziando tutti i candidati salernitani che "per puro spirito di servizio e di lealtà nei confronti del presidente Silvio Berlusconi e dell’onorevole Mara Carfagna hanno accettato di essere presenti nelle liste pur in posizioni che mortificano e penalizzano il territorio salernitano", i nove candidati annunciano che parteciperanno con grande impegno alla campagna elettorale, ma non alle manifestazioni di presentazione dei candidati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento