rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Politica

Manutenzione del verde pubblico, Celano scrive al sindaco: "Individuare un unico gestore, come previsto"

L'appello: "Si chiede di dare mandato agli uffici, di rivedere quanto stanno producendo e di rispettare, anche per evitare sospetti, come fanno le amministrazioni serie, l'indirizzo politico che il civico consesso ha unanimamente approvato"

Ha scritto al sindaco Vincenzo Napoli, il consigliere comunale di opposizione, Roberto Celano, per ricordare che è stato approvato, all'unanimità dei presenti (con il voto favorevole anche dell'assessore, allora consigliere), un Odg con cui si dava indirizzo all'amministrazione di individuare, per la manutenzione del verde pubblico, un unico gestore, evitando di continuare a "spacchettare" la città in zone come fatto in passato con l'affidamento alle coop. 

L'appello di Celano, capogruppo Forza Italia

Tale indirizzo era dettato dall'esigenza di consentire economie di scala, risparmi per l'Ente e l'individuazione di un gestore dalle capacità economiche ed organizzative all'altezza dell'entità dell'appalto ed in grado di efficientare e migliorare il servizio e di valorizzare e dare certezze e stabilità ai lavoratori. Dai mass media si apprende che tale indirizzo sarebbe disatteso e che, invero, l'amministrazione starebbe nuovamente procedendo ad affidare con gara il servizio per lotti.

Appare poco comprensibile e, certamente, inopportuno che l'Amministrazione proceda disattentendo l'indirizzo del civico consesso, per continuare ad affidare il servizio con modalità e procedure fortemente contestate in passato ed attenzionate dagli organi inquirenti.

Si chiede,  dunque, di dare mandato agli uffici, di rivedere quanto stanno producendo e di rispettare, anche per evitare sospetti,  come fanno le amministrazioni serie, l'indirizzo politico che il civico consesso ha unanimamente approvato.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione del verde pubblico, Celano scrive al sindaco: "Individuare un unico gestore, come previsto"

SalernoToday è in caricamento