Politica

Auto bloccata e comizio vietato a D'Acunzi: Cirielli scrive a Minniti

Il deputato di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale annuncia la presentazione di un'interrogazione al Ministro degli Interni per chiedere delucidazioni su quanto accaduto domenica a Nocera Inferiore

D'Acunzi con Cirielli

“Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno per sapere quali provvedimenti intenda adottare in merito alla vicenda denunciata dal candidato sindaco di Nocera Inferiore, Pasquale D’Acunzi, sul blocco da parte dei vigili urbani dell’auto utilizzata dallo stesso per la campagna elettorale e nella giornata di ieri per pubblicizzare l’incontro al parco giochi Canzolino di Villanova”. Lo annuncia il deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale Edmondo Cirielli, a poche ore dalla polemica politica verificatasi nel comune capofila dell’Agro in vista delle elezioni amministrative di domenica.

Secondo l’esponente della destra “è necessario capire se ci sia stata una violazione del testo unico delle Leggi elettorali e, quindi, dei diritti dei candidati. Sarebbe un fatto molto grave, soprattutto perché tale violazione, a danno della democrazia, sarebbe stata commessa dall’amministrazione del sindaco in carica e ricandidato” conclude Cirielli.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto bloccata e comizio vietato a D'Acunzi: Cirielli scrive a Minniti

SalernoToday è in caricamento