Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Caso senatore Esposito, Roscia risponde a Cirielli: "Pensi al suo partitino"

Il coordinatore Pdl Forza Italia: "E' una questione di buon gusto ed educazione: noi non ci permettiamo di entrare nel merito di vicende interne al suo partitino"

Roscia

"Edmondo Cirielli non perde occasione per dimostrarsi insoddisfatto della sua attuale condizione partitica , discettando circa il PdL -Forza Italia di cui non fa parte. E' una questione di buon gusto ed educazione: noi non ci permettiamo di entrare nel merito di vicende interne al suo partitino". Queste le dure parole del coordinatore cittadinio PdL Forza Italia Salerno, Antonio Roscia che risponde alle dichiarazioni di Cirielli in difesa di Esposito.

Non è piaciuto, infatti, a Roscia, l'intervento di Cirielli sulla questione: "Che poi egli abbia un buon ricordo della azione politica di alcuni nostri Parlamentari non può che farci piacere: peccato che il sottoscritto, all'epoca Componente eletto del Comitato Provinciale del PdL di Salerno, non abbia memoria di tali entusiastiche sue considerazioni politiche nei riguardi del Sen.Giuseppe Esposito. Suggerisco perciò, al Deputato di Fratelli d'Italia, di dedicare il suo tempo ad una azione politica serena e costruttiva per favorire una ricostruzione dell'area moderata, cessando di fare il provocatore perchè altro non sa fare o di attuare una strategia nella quale sono suoi alleati tutti quelli che non la pensano come l'attuale dirigenza salernitana del PdL. Il gioco è scoperto e non interessa più di tanto", conclude Roscia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso senatore Esposito, Roscia risponde a Cirielli: "Pensi al suo partitino"

SalernoToday è in caricamento