menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Referendum, i sindaci cilentani si schierano per il Sì: ecco i nomi

Martedì sera si è svolto un incontro tra i sostenitori della riforma costituzionale presso la sede della Comunità Montana Alento Montestella nel comune di Laureana Cilentana

Si avvicina il conto alla rovescia per il referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre. E così anche gli amministratori locali della provincia di Salerno iniziano a collocarsi a favore o contro la riforma targata Renzi-Boschi. Martedì sera si è svolto un incontro tra i sostenitori del Sì presso la sede della Comunità Montana Alento Montestella. Seduti uno accanto all’altro i primi cittadini Franco Alfieri (Agropoli), Massimo Farro (Torchiara), Giuseppe Castellano (Lustra), Angelo Serra (Laureana), Giovanni Cantalupo (Prignano), Francesco Carpinelli (Cicerale), Italo Voza (Capaccio-Paestum), Antonio Radano (Stella Cilento), Emanuele Malatesta (sindaco di Omignano e presidente della Comunità Montana), Anna Acquaviva (Serramezzana), Carlo Pisacane (San Mauro Cilento), Mauro Inverso (Orria) e Rosaria Malandrino (vicesindaco di Perdifumo).  

L’incontro, moderato da Gennaro Guida (segretario del Pd di Torchiara), dopo i saluti iniziali di Angelo Serra ed Emanuele Malatesta, ha visto gli interventi di Nicoletta Serra (componente direzione PD di Salerno), Franco Alfieri (che è anche consigliere del presidente della Regione Campania per Agricoltura, Foreste, Caccia e Pesca) e della deputata Sabrina Capozzolo (responsabile nazionale politiche agricole della segreteria Pd).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento