Regionali 2020, Molteni a Salerno per rilanciare la Lega

Il commissario regionale del Carroccio ha fatto tappa nel capoluogo per incontrare dirigenti e militanti dopo la nomina a coordinatore di Peduto. Presenti anche Tommasetti, Zitarosa e Santoro

La cena a Vietri

La Lega riparte dalla città di Salerno. A benedire la nuova fase del partito, iniziata con la nomina a coordinatore cittadino di Rosario Peduto, è stato direttamente il commissario regionale Nicola Molteni che, ieri sera, è arrivato nel capoluogo per partecipare ad una riunione organizzativa in vista delle imminenti elezioni regionali.

La riunione

Oltre a Molteni e Peduto, era presente il Rettore emerito dell’Università degli Studi di Salerno Aurelio Tommasetti, da diverso tempo ormai punto di riferimento del leader Matteo Salvini in Campania. Con lui il commissario provinciale Nicholas Esposito,  anche il capogruppo al Comune Peppe Zitarosa e la new entry Dante Santoro che, a breve, ufficializzerà il suo passaggio tra le fila del Carroccio. Presenti anche voli storici della destra come Sergio Valese ed esponenti locali del partito come Enzo Musto, Luigi Cerciello, Fabiana Gattola ecc.. Subito dopo il summit, cena organizzata all'ultimo minuto presso il ristorante di Evù di Vietri sul Mare.

Il toto nomi

In pole position per una candidatura ci sono Tommasetti, Zitarosa, Santoro, ma anche il consigliere comunale e provinciale Ernesto Sica, l’imprenditore valdianese Valentino Di Brizzi, la consigliera comunale di Sant’Egidio del Monte Albino Anna Pia Strianese, l’ex assessore provinciale cilentano Attilio Pierro, l’ex assessore comunale di Pellezzano Lidia De Sio, il consigliere comunale battipagliese Renato Vicinanza. In stand by il nome del sindaco di Positano Michele De Lucia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

Torna su
SalernoToday è in caricamento