Politica

Comune di Salerno, Sel chiede con urgenza una verifica di maggioranza

Questa mattina il portavoce dei circoli Marco Matano e il capogruppo Emiliano Torre hanno inviato una lettera al sindaco Vincenzo De Luca e ai capigruppo di maggioranza

Il portavoce dei circoli Sel di Salerno, Marco Matano e il capogruppo di Sel in consiglio comunale, Emiliano Torre, hanno protocollato a Palazzo di Città una lettera, indirizzata al sindaco di Salerno,  Vincenzo De Luca, e ai capigruppo dei partiti di maggioranza, con la quale è stata ufficialmente chiesto un incontro per avviare una verifica di maggioranza sul programma amministrativo sottoscritto in occasione delle elezioni amministrative del 15 e 16 maggio 2011.

Alla vigilia del secondo congresso provinciale di Sel Salerno, il coordinatore provinciale uscente, Michele Ragosta evidenziò, nel corso di una conferenza stampa, la necessità di rivedere alcuni punti fondamentali dell’azione di governo portata avanti fino ad oggi che, a giudizio di Sel, avrebbe disatteso quanto concordato in sede di accordi pre elettorali. Al centro della verifica di maggioranza ci sono i temi riguardanti i beni comuni: dalla vendita della Centrale del Latte alla variante al Piano Urbanistico Comunale, argomenti sui quali Sel ha espresso il proprio voto contrario.

«Giunti a metà consiliatura – si legge nella lettera – Sel Salerno ritiene indifferibile effettuare una verifica sullo stato di attuazione del programma di coalizione, anche a seguito di atti amministrativi estranei al programma di coalizione».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Salerno, Sel chiede con urgenza una verifica di maggioranza

SalernoToday è in caricamento