Post Covid-19/Salerno "si risveglia" in estate: teatro, cinema e arte animeranno i Barbuti, l'Arena del Mare e l'Augusteo

Musica, teatro, cabaret, cinema sotto le stelle, spettacoli per bambini, danza, laboratori, talent show: questo e tanto altro nel fitto programma culturale che si svolgerà dall' 11 luglio al 1 ottobre

Arena Barbuti, Arena del Mare e Teatro Augusteo, tra cinema, teatro, danza ed attività ludiche, per salernitani e turisti in città, rigorosamente tutto all'aria aperta. Dopo la paralisi del settore culturale, tenuto in vita  durante la pandemia solo on-line, grazie alle nuove tecnologie e alla buona volontà degli operatori, dunque, la Salerno artistica si risveglia con l'inizio della bella stagione, mettendo a disposizione spazi all'aperto e proponendo occasioni di svago a prova di virus, con tanto di distanziamento sociale e precauzioni. Promossa e sostenuta dall'amministrazione comunale di Salerno, la rassegna estiva cittadina intende dare la possibilità ai tanti operatori culturali salernitani (e non solo) di ritrovare il proprio pubblico e proporre i propri spettacoli dopo il lungo periodo di stop causato dall'emergenza, usufruendo gratuitamente degli spazi pubblici.

La presentazione

E' stata presentata oggi, mercoledì 1 luglio, a Palazzo di Città, nel Salone dei Marmi, la rassegna "Estate salernitana".  All'incontro, hanno partecipato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, l'assessore alla Cultura Tonia Willburger e l'assessore al Commercio Dario Loffredo.  Musica, teatro, cabaret, cinema sotto le stelle, spettacoli per bambini, danza, laboratori, talent show: questo e tanto altro nel fitto programma culturale che si svolgerà, dall' 11 luglio al 1 ottobre. Tanta curiosità.
 

Ecco la programmazione

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Luce ai tempi del Covid/Non solo Salerno: Cetara e Pellezzano non rinunciano alle decorazioni natalizie

  • Il Natale oltre il Covid: le iniziative dei comuni salernitani

  • Leggere ai tempi del Covid/a Nocera nasce la Biblioteca a domicilio

Torna su
SalernoToday è in caricamento