rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Volley

B1: impresa della P2P Baronissi che piega in 4 set la corazzata Melendugno

Dopo tre sconfitte consecutive arriva finalmente l’acuto della formazione salernitana, un 3-1 che rende più tranquilla la classifica

L’attesa è terminata, dopo tre ko di fila, la Polisportiva 2 Principati può tornare ad esultare e non in un match tra tanti. A Baronissi è infatti giunta la Narconon Melendugno, una delle più accreditate per il salto di categoria in A2, ma le ragazze di coach Castillo non si sono fatte intimorire. La voce è stata alzata fin da subito, con un primo set ai limiti della perfezione. La P2P lo ha conquistato con un impressionante 25-13 che ha sancito il momentaneo 1-0 dopo pochissimi minuti di gioco e grazie a un vantaggio che si è poi allargato a macchia d’olio. Nel secondo parziale, invece, Melendugno ha fatto vedere di cosa è capace.

Il pareggio delle salentine è arrivato al termine di una frazione di gioco dominata da tante fasi di studio e dall’allungo della Narconon al momento giusto. Nel terzo set, poi, le emozioni vissute dai tifosi di casa sono state fortissime. La P2P ha fatto valere nuovamente il fattore casalingo con un +6 a metà set (15-9) che però non ha spaventato la Narconon. Sul 22-16 sembrava fatta per la formazione salernitana ma a quel punto Melendugno ha gettato il cuore oltre l’ostacolo con un break impressionante che le ha permesso di portarsi sul 23-23.

Gli ultimi due scambi, comunque, hanno premiato la compagine di Baronissi per il meritato 2-1. Nel quarto parziale, infine, la reazione ospite non c’è stata. La P2P ha macinato ancora ottima pallavolo (7-2), con un vantaggio che è sembrato incolmabile minuto dopo minuto. Con sei match point a favore, poi, le padrone di casa hanno realizzato l’ace decisivo per il 3-1 definitivo.

Coach Castillo si è così espresso a fine partita: “La squadra deve ancora esprimere il suo potenziale completo, spero che quello di oggi sia un passo decisivo perché dobbiamo lavorare con la testa e non con la pancia. Il servizio ha fatto la differenza, tanto da costringere Melendugno a ricezioni difficili e a far macinare chilometri a Caracuta, una palleggiatrice eccezionale”. Il tabellino del match:

POLISPORTIVA 2 PRINCIPATI-NARCONON MELENDUGNO 3-1 (25-13, 19-25, 25-23, 25-18)

P2P: Liguori, Silvestrini, Vianello (L), Simoncini, Marchesano, Andeng, Grillo, Sanguigni, Alikaj, Napolitano, Staffini. All. Castillo

MELENDUGNO: Caracuta, Salimbeni, Stival, Troso, Maiorano, Favero, Maruotti, Morciano, Zingoni, Marra, Antignano, Oggioni. All. Napolitano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: impresa della P2P Baronissi che piega in 4 set la corazzata Melendugno

SalernoToday è in caricamento