Yoga: consulenze gratuite per gli operatori sanitari Covid-19

Lucia Pepe: "Lo Yoga é una disciplina millenaria, costituita da una serie di posture, meditazione, controllo del respiro, offrendo benefici sia da un punto di vista fisico che mentale"

Consulenze gratuite per far praticare lo yoga, ai medici ed agli operatori sanitari del Ruggi e del Da Procida, che si stanno occupando dei pazienti Covid-19: questa è la bella iniziativa di Lucia Pepe, fisioterapista ed insegnante di Hatha Yoga.

Il commento

"Lo Yoga é una disciplina millenaria, costituita da una serie di posture, meditazione, controllo del respiro, offrendo benefici sia da un punto di vista fisico che mentale - ha spiegato Lucia Pepe - La pratica permette di contrastare l'ansia, lo stress, le contratture muscolari, l'insonnia e sciogliere dolcemente i blocchi psicofisici presenti nel corpo. In questo momento così delicato desidero esservi accanto offrendo il mio supporto gratuito attraverso lo Yoga" ha concluso.

Per info e contatti 333 7247979

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Grande attesa a Fisciano, apre il Parco Commerciale "Le Cinque Porte"

  • Il postino di "C'è Posta per Te" fa tappa a Padula: mistero sul destinatario della lettera

  • Allerta meteo in Campania, i sindaci salernitani chiudono le scuole: ecco i comuni

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento