Pasta e patate con provola affumicata: la ricetta

Un classico che non tramonta mai, rivisitato secondo le tradizioni valdianesi

La pasta e patate è un piatto semplice, tipico della tradizione meridionale, fatto di sapori genuini e ricco di varianti e personalizzazioni. In molte case di Sala Consilina si preferisce aggiungere a questo piatto cult la provola affumicata, un formaggio fresco lavorato con la pasta della mozzarella e poi affumicato. Altro piccolo caseificio del Vallo di Diano a produrre eccellenze è il Caseificio San Giovanni dei fratelli Chirichella. Si trova a Sala Consilina e vi assicuro che oltre alla provola, le mozzarelle ed i caciocavalli, sono da spatacco...assolutamente da provare. La loro lavorazione riporta a ricordi ancestrali, riporta a movimenti e attimi fatti di cuore e passione che si trasmettono al prodotto per poi assaporarli attraverso il piatto. L' irregolarità delle mozzarelle dovuta alla mozzatura fatta ancora a mano, vi lascerà bene intendere la fatica che si spende per realizzare prodotti di qualità.

Ora, però, provate ad immaginare una giornata uggiosa, il caldo del camino e la tavola imbandita. Ora di pranzo ed un piatto di pasta e patate fumante già servito e che vi aspetta al tavolo, dall' inebriante profumo di affumicato...vabbè passiamo alla ricetta.

Ingredienti per 4 pax

400gr di pasta mista

700gr di patate a pasta gialla

2 cucchiai di olio EVO

rosmarino

50gr guanciale

cipolla

sale e pepe

crosta di grana padano

125gr provola affumicata

80gr passata di pomodoro

Procedimento

Incominciate pelando le patate e tagliandole a cubetti di dimensione simili. In una pentola capiente versate l'olio e fate soffriggere la cipolla tagliata molto fine. Aggiungete il guanciale tagliato a cubetti e fatelo sciogliere e a questo punto aggiungete le patate che farete rosolare per qualche minuto. Aggiungete 1 litro di acqua, il pomodoro ed un poco di rosmarino  lasciando cuocere fino a quando le patate non si faranno prendere dalla forchetta . Quando l'acqua incomincerà a bollire, mettete anche la crosta di grana padano che toglierete prima di versare la pasta. Ora fate la provola a pezzi piccoli e tenetela da parte, mentre in una seconda pentola  metterete a bollire altra acqua, dove verserete la pasta mista. Scolatela qualche minuto prima che finisca la cottura e versatela tutta nell'acqua dove stanno cuocendo le patate. Togliete la crosta, se non sarà sparita tra le patate, e aggiungete la provola. Terminate  la cottura continuando a girare bene il composto e lasciatela leggermente al dente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impiattate, aggiungete un filo d'olio e se vi va un po di piccante...e poi non parlate con nessuno a tavola, ma concentratevi sui sapori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento