menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti abbandonati e parcheggiatori abusivi: raffica di multe a Salerno

Continuano i controlli dei vigili urbani contro i cittadini che non rispettano le regole della raccolta differenziata

Nel weekend la Polizia Municipale di Salerno ha elevato dieci verbali per abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico, grazie agli accertamenti svolti dagli agenti e ai filmati delle telecamere di videosorveglianza. 

I controlli

È stato, inoltre, sanzionato, nella zona orientale della città, un amministratore di condominio, in quanto il fabbricato da lui amministrato non rispettava l'orario per l'esposizione dei carrellati sul suolo pubblico e non esibiva il contratto stipulato con ditta specializzata per il lavaggio e la disinfezione dei carrellati per la raccolta dei rifiuti.  In via Scavate Case Rosse è stata effettuata una bonifica, con l'aiuto del personale della società Salerno Pulita, che ha portato ad elevare due verbali ad altrettanti titolari di aziende del luogo, per inosservanza delle norme sulla raccolta differenziata.

Gli abusivi

I caschi bianchi, infine, hanno multato 8 parcheggiatori abusivi nelle aree di via Scillato, Lungomare Colombo- parcheggio Polo Nautico, Viale Bottiglieri e Viale Pastore nelle immediate adiacenze dello Stadio Arechi e della Stazione della Metropolitana. Tale attività ha portato all'emissione di 4 intimazioni di allontanamento, 4 denunce per inosservanza del Daspo Urbano, nonché alla reiterazione di un nuovo provvedimento di Daspo nei confronti di uno dei soggetti, sottoposto a precedente provvedimento, poi scaduto di validità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento