Battipaglia, pregiudicato accoltellato davanti al bar: si indaga

L’aggressione si è verificata tra via Pastore e via Turati alla presenza di centinaia di persone che festeggiavano l’arrivo del nuovo anno

Continuano gli episodi di violenza a Battipaglia. La sera del 31 dicembre scorso, infatti, un pregiudicato di 36 anni è stato accoltellato per motivi ancora in corso di accertamento. L’aggressione si è verificata tra via Pastore e via Turati, nei pressi di un bar, alla presenza di centinaia di persone che festeggiavano l’arrivo del nuovo anno. 

Le indagini

L’uomo, intorno alle 18.30, è giunto all’ospedale “Santa Maria della Speranza” con una ferita all’addome, che gli è stata medicata con alcuni punti di sutura.  Su quanto accaduto indagano i carabinieri che sono stati allertati dal personale sanitario. La vittima, che ha precedenti per spaccio di droga, ha raccontato di essere stato colpito con un coltello da una donna di Eboli che è poi fuggita tra la folla. Ma, al momento, non vi sarebbero ancora riscontri alla sua versione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento