"Lascia stare le ragazze", picchiato il custode della villa comunale a Battipaglia

L'uomo è stato aggredito con calci e pugni da un giovane che stava importunando alcune ragazzine. Tempestivo l'intervento degli agenti della Polizia Municipale

Momenti di tensione, martedì sera,  a Battipaglia, dove un ragazzo ha aggredito il custode della villa comunale in località Taverna, il quale è stato trasportato anche in ospedale

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica

L’episodio si è verificato interno alle 18 quando il 44enne battipagliese si è avvicinato al giovane che stava importunando alcune ragazzine e lo ha rimproverato. A quel punto, il ragazzo si è scagliato contro di lui colpendolo con calci, pugni e schiaffi. Il dipendente comunale è riuscito ad allertare la Polizia Municipale che, in poco tempo, è riuscita a rintracciare l’aggressore che ora rischia una denuncia all’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento