rotate-mobile
Cronaca

Vendita di cannabis in Campania: Salerno al secondo posto con 14 negozi

E' quanto pubblica Magica Italia, la prima e unica guida italiana della rivista "Dolce Vita" dedicata al mondo della cannabis

Salerno è il secondo capoluogo campano per la presenza di negozi che vendono, legalmente, la cannabis. E' quanto emerge da Magica Italia, la prima e unica guida italiana della rivista Dolce Vita dedicata al mondo della cannabis.

I dati nazionali

Sono 713 i growshop censiti nel 2018. Trecentocinque nuovi esercizi che determinano una crescita del 75% rispetto al 2017, con la regione che si posiziona al sesto posto della classifica nazionale con 50 growshop (+21). L’edizione 2019 del volume, pubblicata a gennaio allegata alla rivista in 30mila copie distribuite in edicole, negozi ed eventi, ha monitorato tutti gli esercizi del “cannabusiness” legalmente riconosciuti nelle 20 regioni italiane e nei 107 capoluoghi di provincia.

La Campania

Napoli è la prima città con 23 esercizi (+8 rispetto al 2018), al secondo posto Salerno con 14 punti vendita (+5) e al terzo posto Caserta con 6 negozi (+2). Avellino sale da 1 a 4 nell’ultimo anno e debutta Benevento inaugurando i primi 3 growshop della provincia.

I maggiori acquisti

Al primo posto la cannabis light, ovvero le infiorescenze di canapa a contenuto legale di THC. Al secondo posto i semi di cannabis, che in Italia vengono commercializzati per i collezionisti. Basti pensare che tra le tre principali varietà e incroci (Sativa, Indica e Ruderalis) esistono almeno 300 varianti. Al terzo posto si confermano gli articoli per la coltivazione e il giardinaggio, dalle lampade ai fertilizzanti, dalle serre domestiche ai manuali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendita di cannabis in Campania: Salerno al secondo posto con 14 negozi

SalernoToday è in caricamento