menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dramma della solitudine, 86enne vive in un letamaio: la storia

L'anziano, residente a Capaccio, a seguito di un malore è stato soccorso dai volontari del 118 che lo hanno trovato circondato dalla spazzatura. Successivamente è stato trasportato in ospedale. Allertati i sei figli

Dramma della solitudine nel comune di Capaccio dove i volontari del 118 hanno rivenuto, all’interno di un prefabbricato malridotto e sporco un anziano di 86 anni che, pochi minuti priva, aveva accusato un malore. Un vero e proprio letamaio, con sporcizia sparsa ovunque e odori nauseabondi davvero fastidiosi. L’uomo, che vive in via del Tuffatore, è stata trasportato prima all’ospedale di Roccadaspide e poi all’interno dell’oratorio della parrocchia di San Vito, in attesa che l’amministrazione comunale gli trovi quanto prima una nuova sistemazione. I sei figli dell’uomo sono stati contattati delle forze dell’ordine.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento