Dramma tra Palomonte e Sicignano: colpi di fucile contro una coppia di turisti tedeschi

Forse chi ha sparato pensava di trovarsi di fronte a dei malviventi: soccorsi e trasportati all'ospedale di Eboli, sono stati raggiunti dalla rosa dei pallini tra gambe e bacino. La donna è stata sottoposta ad un intervento chirurgico

Disavventura per una coppia di turisti tedeschi feriti con un fucile, lungo una strada di campagna che conduce da Sicignano a Palomonte. A bordo di un'auto, sono stati esplosi alcuni colpi caricati a pallini contro di loro. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Eboli, i due, marito e moglie, di circa 50 anni, erano alla ricerca di un agriturismo dove trascorrere le vacanze, e si sarebbero fermati nella zona di campagna dove sono stati feriti.

Forse chi ha sparato pensava di trovarsi di fronte a dei malviventi:  soccorsi e trasportati all'ospedale di Eboli, sono stati raggiunti dalla rosa dei pallini tra gambe e bacino. La donna è stata sottoposta ad un intervento chirurgico ed è ricoverata in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, mentre il marito è stato giudicato guaribile in 30 giorni. Intanto, sul luogo del ferimento, stanno operando i carabinieri del Sis (Sezione Investigativa Scientifica) del comando provinciale di Salerno, per i rilievi del caso. Si indaga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento