rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Controlli alla stazione: pioggia di denunce, due giovani con marijuana

La presenza del cane poliziotto dell’unità cinofila ha consentito di individuare due giovani, rispettivamente di 20 e 24 anni, trovati in possesso di altrettante dosi di marijuana

Controlli a tappeto, da parte della Sezione Volanti della Questura di Salerno, insieme ad un’unità cinofila della Polizia di Stato di Napoli. Presso la stazione ferroviaria, sia all’interno che all’esterno, infatti, gli agenti hanno rivolto la loro attenzione verso persone senza fissa dimora, stranieri non in regola col permesso di soggiorno, tossicodipendenti ed altri provenienti da fuori provincia la cui presenza a Salerno, a causa dei loro precedenti, può essere ritenuta pericolosa.

Identificate, dunque, circa 30 persone, tra cui una ventina con precedenti ed in particolare, è stato denunciato un cittadino 20enne di nazionalità rumena, autore in passato di reati commessi a Salerno, già destinatario di un Foglio di Via Obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni. La presenza del cane poliziotto dell’unità cinofila ha consentito, infine, di individuare due giovani, rispettivamente di 20 e 24 anni, trovati in possesso di altrettante dosi di marijuana, possedute per uso personale. Il primo di Pontecagnano, il secondo di Salerno, i ragazzi sono stati pertanto segnalati alla Prefettura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli alla stazione: pioggia di denunce, due giovani con marijuana

SalernoToday è in caricamento