Covid-19, casi a Tramonti e Scafati: prime guarigioni a San Valentino Torio

Sono risultati tutti negativi i primi tamponi (circa una quarantina) effettuati nei comuni di Amalfi, Maiori, Minori e Positano

Buone e cattive notizie arrivato dai comuni della provincia di Salerno sui contagi da Coronavirus. Partiamo da Scafati dove, dopo due giorni si tregue, si registrano altri due casi.  Si tratta di due componenti dello stesso nucleo familiare di un altro concittadino che era risultato positivo la scorsa settimana. Erano quindi entrambi già in isolamento domiciliare obbligatorio. “I tamponi a cui sono stati sottoposti, come da protocollo dell’Asl, sono risultati positivi, come ci è stato comunicato nella tarda serata di ieri” dichiara il sindaco Cristoforo Salvati che invita i suoi concittadini a mantenere la calma: “Non c’è motivo di allarmarsi. Anche gli altri comuni dell’Agro hanno registrato nuovi contagi, come era previsto che accadesse questa settimana. Continuiamo a restare a casa, non molliamo. Sono certo che ce la faremo, se resteremo tutti uniti”.

Nell'Agro

A San Valentino Torio, invece, si registrano due guarigioni. “Sono – rivela il primo cittadino Michele Strianese – la signora Rosa Aquila e la figlia Maria Teresa Bifulco. Anche se lontani fisicamente siamo tutti vicini con la preghiera ed il cuore a questa famiglia. Per l' altro congiunto ci vorrà ancora qualche giorno, ma sta bene e siamo sicuri che a breve diverrà anche lui "immune" a questo maledetto virus. Sta bene anche l'altro nostro concittadino l'operatore sanitario risultato positivo qualche giorno fa. La buona notizia, come anticipavo ieri, èche tutta la sua famiglia  non ha contratto il virus in quanto dalla verifica effettuata tutti i tamponi sono risultati negativi. Anche loro sono in isolamento e stanno tutti bene. Pertanto in questo momento nel nostro paese ci sono solo due casi attivi, ovvero solo due persone ancora positive”.  

In Costiera Amalfitana

Primo caso positivo in località Campinola di Tramonti. "Non è un caso collegato ai tamponi effettuati ieri in Costa d'Amalfi (che sono risultati negativi). La situazione - precisano dal Comune - è sotto controllo. La signora, alla quale rivolgiamo i nostri auguri di pronta guarigione, è ricoverata già da qualche giorno. L'Amministrazione comunale e le Forze dell'ordine locali stanno ricostruendo la catena di contatti che ha avuto la signora, per attivare immediatamente tutte le procedure opportune. Si raccomanda di mantenere la calma e di non uscire, restare a casa è l'unica arma che abbiamo. Vi aggiorneremo su eventuali sviluppi". Ieri sera erano risultati negativi i tamponi effettuati ad Amalfi, Maiori, Minori e Positano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento