Cronaca

Covid-19, medico e infermiera dimessi dall'ospedale di Scafati

Si tratta di un camice bianco in servizio presso l' "Umberto I" di Nocera Inferiore e di una operatrice sanitaria di Angri che ha contratto il virus a Pozzuoli

Buona notizie arrivano dall’Agro nocerino sarnese. E’ stato dimesso uno dei due medici del reparto di Chirurgia dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore ricoverato, da alcune settimane, presso il Covid Hospital di Scafati.  

Le dimissioni

Il camice bianco, infatti, era risultato positivo al tampone da Covid-19 e, per questo trasferito nel reparto di malattie infettive del nosocomio scafatese dov’è stato curato e monitorato dal personale sanitario. Insieme a lui è uscito dall’ospedale anche un altro ragazzo residente in un comune dell’Agro. Entrambi sono guariti e stanno bene. Intanto, sabato scorso, è stata dimessa anche un’infermiera di Angri che aveva contratto il virus all’ospedale di Pozzuoli dove lavora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, medico e infermiera dimessi dall'ospedale di Scafati

SalernoToday è in caricamento