Ubriaco si mette alla guida: denunciato un medico in Costiera

Nel corso dei controlli sono stati segnalati quattro ragazzi trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente per uso personale (marijuana, hashish e cocaina)

Un medico di 45 anni, originario dell’agro nocerino sarnese, è stato denunciato, nella serata di ieri, dai carabinieri in Costiera Amalfitana. 

Il caso

Dopo aver partecipato ad una festa con alcuni amici, l’uomo è stato fermato ad un posto di blocco dove gli è stato rilevato un tasso alcolemico superiore di quattro volte ai limiti consentiti per legge. Al termine degli accertamenti di rito, il camice bianco è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, mentre la sua vettura è stata posto sotto sequestro. 

Gli altri controlli

Nel corso dei controlli sono stati segnalati quattro ragazzi trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente per uso personale (marijuana, hashish e cocaina). Complessivamente sono state sottoposte a controllo più di 100 veicoli, una cinquantina di persone e verificato il rispetto della normativa attualmente in vigore nei principali locali della Costiera, senza riscontrare alcuna violazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento