Covid-19 a Sarno: marito e moglie muoiono a pochi giorni di distanza, nuovi contagi in 7 comuni

Aumentano ancora i casi positivi nei comuni della provincia di Salerno. I sindaci invitano i propri concittadini a rispettare le normative regionali e nazionali

La coppia di anziani (Foto Antonio Orza)

Sarno piange ancora per il Covid-19. Oggi un anziano di Sarno è deceduto a pochi giorni di distanza dalla moglie, dopo una vita insieme lunga 63 anni. “Le mie condoglianze e la mia vicinanza alla famiglia Clemente e un abbraccio forte all'amico Peppino” il messaggio di Antonio Orza, il portavoce del sindaco Giuseppe Canfora. I deceduti in città, dunque, salgono a dieci. 

I contagi 

Aumentano i contagi a Fisciano, dove sono state rilevate sei nuovi positività. Si tratta di Marra Giuseppe residente in località Cervito; una cittadina residente a Fisciano capoluogo e familiare di un caso positivo riscontrato nei giorni scorsi; un cittadino residente alla frazione Gaiano ed appartenente allo stesso nucleo familiare di un caso positivo rilevato precedentemente; una concittadina residente alla frazione Lancusi; due concittadine residenti alla frazione Lancusi ed appartenenti al nucleo familiare di un caso positivo già accertato. Altri 3 contagi a Siano (104 totali); 5 a Giffoni Valle Piana (48 totali); 2 a Montecorvino Rovella (69 totali); 9 Pontecagnano Faiano (189 totali), 38 Angri (387 totali, di cui 367 asintomatici e 20 sintomatici); 1 Tramonti (49 totali).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento