Corse della metro, appello per rimodulare il piano: ecco perchè

I disagi, in particolare, riguardano il tratto che collega piazza Vittorio Veneto con l’Ospedale, per via degli attuali orari delle corse dalle 6,55 e 7,55, non coerenti con le esigenze esposte dai residenti delle zone dell’Agro

Rimodulare gli orari o inserire una nuova corsa della metropolitana per garantire ai lavoratori residenti nell’Agro Nocerino Sarnese di raggiungere il proprio posto di lavoro in ospedale. Lo ha chiesto la comandante della polizia locale Elvira Cantarella a Trenitalia, dopo le sollecitazioni del consigliere comunale Giuseppe Ventura.

I disagi, in particolare, riguardano il tratto che collega piazza Vittorio Veneto con l’Ospedale, per via degli attuali orari delle corse dalle 6,55 e 7,55, non coerenti con le esigenze esposte dai residenti delle zone dell’Agro Nocerino Sarnese che per arrivare puntuali a lavoro in ospedale, giungono con sensibile anticipo o con notevole ritardo. Richiesta, dunque, un'ulteriore corsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento