menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Natale alle porte, le ordinanze dei sindaci: chiuso il cimitero a Pagani, vietati i falò a Montano Antilia

Il primo cittadino di Montano Antilia, Luciano Trivelli, ha disposto il divieto di accensione di falò in questo periodo, sul suolo pubblico di tutto il territorio comunale

Le festività sono ormai alle porte e i sindaci del territorio stanno pubblicando ordinanze e divieti al fine di contenere assembramenti e di garantire il rispetto delle norme anti-Covid. In particolare, il primo cittadino di Montano Antilia, Luciano Trivelli, ha disposto il divieto di accensione di falò in questo periodo, sul suolo pubblico di tutto il territorio comunale.

Pagani

Intanto, a Pagani, è stata decisa la chiusura del cimitero comunale nei giorni 24-25-26-27-31 dicembre e 1-2-3 gennaio nonché 5-6 gennaio, consentendo in tal periodo temporale solo le eventuali operazioni di seppellimento. Tale ordinanza si è resa necessaria visto l’afflusso di visitatori che si riscontra nei giorni natalizi, prefestivi-festivi e l’impossibilità di garantire l’accesso scaglionato o contingentato al cimitero, tale da impedire formazione di assembramenti e il rispetto della distanza minima di sicurezza sia all’ingresso che all’esterno del cimitero stesso, come fa sapere il sindaco Raffaele Maria De Prisco.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento