Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Scafati

Marijuana nel Real Polverificio Borbonico di Scafati, nel Parco Archeologico di Pompei

Caccia ai responsabili che, alle spalle dell’alto muro di cinta in pietra, hanno realizzato una vera e propria piantagione di marijuana. Da oltre un anno il Parco di Pompei sta procedendo a bonificare l’intero complesso monumentale dai rifiuti

Blitz dei carabinieri, la scorsa notte, presso il Real Polverificio Borbonico di Scafati, di pertinenza del Parco archeologico di Pompei. I militari hanno provveduto ad estirpare una piantagione di marijuana, in una parte inaccessibile del Parco, nascosta da una fitta vegetazione.

La scoperta

Caccia ai responsabili che, alle spalle dell’alto muro di cinta in pietra, hanno realizzato una vera e propria piantagione di marijuana. Da oltre un anno il Parco di Pompei sta procedendo a bonificare l’intero complesso monumentale dai rifiuti. Al via anche la procedura per la rete di videosorveglianza perimetrale del complesso che, una volta attiva, consentirà di avere il pieno controllo del monumento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana nel Real Polverificio Borbonico di Scafati, nel Parco Archeologico di Pompei

SalernoToday è in caricamento