Si introducono abusivamente in un cantiere edile, fermati due giovani

Dopo gli accertamenti di rito due giovani salernitani sono stati denunciati dalla Polizia a piede libero per resistenza e lesione a pubblico ufficiale. Nuovi blitz contro la prostituzione

A seguito di una segnalazione telefonica giunta al 112 gli agenti della sezione Volanti di Salerno sono intervenuti in via Filippo Sciaraffia, presso il cantiere edile denominato “Edil Casa S..l” per la presenza di giovani che si erano introdotti all’interno. Nell’occasione sono state fermate due persone e successivamente, dopo gli accertamenti di rito, denunciate a piede libero per resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

Sempre gli agenti hanno eseguito un servizio di prevenzione finalizzato al contrasto della prostituzione lungo il litorale cittadino. Durante l’attività sono state controllate 15 cittadine straniere, di nazionalità rumena – albanese - bulgara – cubana – nigeriana, 4 delle quali deferite all’Autorità Giudiziaria per inosservanza al foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

  • Bloccano l'auto di una donna e poi la prendono a schiaffi: due arresti a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento