menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Eboli

L'ospedale di Eboli

Eboli, 60enne cade in casa ma viene soccorso dopo ore

L'uomo è scivolato mentre stava effettuando alcuni lavori domestici. Ad udire le sue grida di aiuto sono stati i vicini di casa, che hanno subito telefonato al 118. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco

E’ rimasto accasciato a terra per diverse ore prima che qualcuno corresse ad aiutarlo. Protagonista di questo increscioso episodio è un 60enne, residente ad Eboli, che, nella serata di ieri, è improvvisamente scivolato in casa mentre effettuava dei lavori domestici. L’uomo ha iniziato a chiedere aiuto. Ad udire la sua voce, dopo molto tempo, sono stati i vicini di casa che, resisi conto dell’accaduto, hanno telefonato subito al 118.

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco, che sono dovuti entrare nell’abitazione utilizzando il balcone situato al primo piano del condominio. L’ambulanza, successivamente, ha trasportato il malcapitato all’ospedale di Eboli, dove i medici gli hanno riscontrato fortunatamente qualche frattura. Le sue condizioni di salute sono buone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

social

Dopo il "Zitt!" arriva la festa anche per Raffaele il Vikingo

social

Salerno: apre "Osteria di Pescheria", "Pizzicorio" diventa anche bar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento