menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Fuga d'amore dal Piemonte ad Olevano sul Tusciano

Lui 22 anni, lei 14, sono scappati da Vercelli in direzione della casa dei nonni del giovane, che è stato denunciato

Lui 22 anni, lei 14, innamorati, innamorati a tal punto da fuggire per "coronare" il loro sogno d'amore: è stata una vera e propria giornata di "passione", quella di ieri, per due giovani residenti a Vercelli, in Piemonte. Lui, molto più grande di lei, è originario di Olevano sul Tusciano. L'allarme scatta quando i familiari della ragazzina non la vedono rincasare da scuola. Immediatamente i carabinieri si attivano e indirizzano subito le ricerche verso la pista "Olevano sul Tusciano": i genitori della giovane hanno infatti fornito l'importante dettaglio agli inquirenti. Che fanno centro: i due fidanzati, prima in treno poi con altri mezzi, si dirigono appunto verso la casa dei nonni di lui, situata nel comune della valle del Sele.

Ed è lì che i carabinieri della locale stazione, diretti dal maresciallo Giuseppe Esposito, li aspettano sino a tarda notte, quando i due arrivano appunto mano nella mano. I familiari della ragazzina, in preda all'angoscia per tutta la giornata, sono stati informati e subito si sono recati ad Olevano sul Tusciano per riprendere la ragazzina. Per il giovane invece  - riferiscono i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal capitano Giuseppe Costa - è scattata una denuncia per sottrazione consensuale di minore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento