Fulmine in campo allo stadio di Battipaglia, ragazzino perde i sensi: i soccorsi

Un fulmine, stamattina, è finito in campo: un ragazzino che stava giocando si è accasciato al suolo, perdendo i sensi per qualche secondo

Stadio Pastena

Dramma sventato a Battipaglia, presso lo stadio "Pastena". Un fulmine, infatti, stamattina è finito in campo: un ragazzino che stava giocando si è accasciato al suolo, perdendo i sensi per qualche secondo. Fortunatamente, ha ripreso rapidamente conoscenza ed  è stato accompagnato in ospedale, per gli accertamenti del caso. Nessun ferito, dunque, ma solo tanto spavento.

Il commento di uno dei presenti

Grazie a Dio i ragazzi stanno tutti bene, ma ancora sconvolti dell'accaduto. Grazie al tempestivo intervento dei genitori dei calciatori si è evitato il peggio.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

Torna su
SalernoToday è in caricamento