Fulmine in campo allo stadio di Battipaglia, ragazzino perde i sensi: i soccorsi

Un fulmine, stamattina, è finito in campo: un ragazzino che stava giocando si è accasciato al suolo, perdendo i sensi per qualche secondo

Stadio Pastena

Dramma sventato a Battipaglia, presso lo stadio "Pastena". Un fulmine, infatti, stamattina è finito in campo: un ragazzino che stava giocando si è accasciato al suolo, perdendo i sensi per qualche secondo. Fortunatamente, ha ripreso rapidamente conoscenza ed  è stato accompagnato in ospedale, per gli accertamenti del caso. Nessun ferito, dunque, ma solo tanto spavento.

Il commento di uno dei presenti

Grazie a Dio i ragazzi stanno tutti bene, ma ancora sconvolti dell'accaduto. Grazie al tempestivo intervento dei genitori dei calciatori si è evitato il peggio.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento