menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpo di 100 mila all'azienda "Magaldi-Techno" di Buccino: l'amarezza del fondatore

I ladri hanno fatto irruzione all'interno della storica impresa salernitana facendo razzia di un po' di tutto, con particolare attenzione al materiale in rame ed ottone. Rubato anche il Medaglione di famiglia

Si si sono introdotti nel capannone, facendo razzia di un po' di tutto, con particolare attenzione al materiale in rame ed ottone. Insieme a diverse attrezzature, hanno rubato computers e altro e ritenuto appetibile perfino il Medagliere che racchiudeva ben 187 anni di storia dell' azienda. Poi si sono dileguati con i due furgoni dell'azienda, attrezzati per il pronto intervento e le manutenzioni ospedaliere.  Questa volta i ladri hanno colpito la storica impresa “Magaldi-Tecno” di Buccino, che opera nel settore dei gas medicali, portando via un bottino complessivo di 100 mila euro.

A denunciare l’accaduto è Eduardo Magaldi, fondatore della nota azienda salernitana, con un post sulla sua pagina Facebook: “Una sola amara considerazione: sistemi di allarme, per i quali versiamo cifre consistenti all'As sono da tempo disattivati. Un danno ingente che renderà ben poco a questi ladri di polli. Comprendo il disagio di mia figlia in particolare, in quanto amministratrice dell'azienda ma, egoisticamente il mio pensiero va a quel Medagliere al quale sono legato particolarmente, ben sapendo che, dato il valore effimero delle medaglie, solo ricoperte d'oro, e degli altri riconoscimenti, verrà buttato tra la immondizia e sicuramente non recuperabile. Ma l'orgoglio dei Magaldi di avere una delle aziende più vecchie d'Italia, nessuno potrà scalfirlo” conclude il patriarca della famiglia buccinese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento