menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresi a rubare rame, due uomini arrestati a Sicignano degli Alburni

I due, un 20enne di Buccino e un 50enne di Capaccio, sono stati sorpresi dai carabinieri della locale stazione dopo aver rubato 300 chili di rame all'interno di una galleria della tratta ferroviaria Salerno - Potenza

Due persone arrestate questa mattina a Sicignano degli Alburni per furto di rame. Si tratta di S. I., 20 anni di Buccino e di D. C., 50 anni di Capaccio. I due sono stati sorpresi dai carabinieri della locale stazione (che effettuavano controlli ordinari come disposto dalla compagnia di Eboli, agli ordini del capitano Alessandro Cisternino) dopo aver asportato, dall’interno di una galleria attinente la tratta ferroviaria Salerno – Potenza, materiale in rame divelto dal sistema elettrico per complessivi trecento chilogrammi, per un valore di mercato di circa 3mila Euro. I militari li hanno arrestati per concorso in furto aggravato e condotti presso il carcere di Salerno, zona Fuorni. Il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento