Viabilità, inaugurata la variante alla statale 18 tra Pontecagnano e Pugliano

L'opera consentirà un collegamento diretto tra l'uscita di Pontecagnano Sud sulla A3 e il territorio di Pontecagnano Faiano, decongestionado il traffico tra Maximall e Decathlon

Il taglio del nastro

Inaugurata questa mattina, al confine tra i territori di Pontecagnano Faiano e Montecorvino Pugliano, la variante alla strada statale 18: la nuova arteria, lunga 1,3 km, mette in comunicazione la zona del centro commerciale Maximall, situato in località Pacinotti di Pontecagnano Faiano e la rotatoria di smistamento situata a ridosso dello svincolo di Pontecagnano Sud della A3 Salerno - Reggio Calabria, nel territorio di Montecorvino Pugliano, a poche centinaia di metri dal Decathlon. La variante è composta da cinque rotatorie distribuite lungo il percorso.

La viabilità, come spiegato dalla polizia municipale di Pontecagnano Faiano, sarà così regolata: le automobili in uscita dal centro commerciale Maximall potranno sia proseguire verso Pontecagnano Faiano con l'unica strada già esistente, sia utilizzare il cavalcavia Nord (zona Sda) per immettersi sulla variante appena inaugurata, per dirigersi quindi, in alternativa, verso i monti Picentini, verso Bellizzi e Battipaglia o semplicemente per andare a prendere l'autostrada in direzione Sud o Nord. Un nuovo cavalcavia, situato a Sud del Maximall, servirà invece per recarsi da "monti in direzione mare", ossia verso il centro commerciale, a differenza del cavalcavia Nord, che permetterà la circolazione solamente verso i monti.

Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, Ernesto Sica e Domenico Di Giorgio, rispettivamente sindaci di Pontecagnano Faiano e di Montecorvino Pugliano. Entrambi hanno espresso soddisfazione per l'inaugurazione dell'opera: la strada potrà infatti rivelarsi una preziosa alternativa alla viabilità già esistente, snellendo di fatto il traffico sulla strada statale 18.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo lotto dell'opera, che prevede il prolungamento del collegamento sino a via Pompei, strada provinciale che collega Pontecagnano alla frazione collinare di Faiano, avrà un costo di 4,8 milioni di euro: i lavori saranno realizzati, come riferito dall'amministrazione comunale di Pontecagnano Faiano, con fondi regionali, privati e comunali.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19, altri 19 casi positivi in Campania: il bollettino

  • Covid a Salerno e provincia: i nuovi positivi sono 78, boom a luglio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento