Cronaca Roccapiemonte

Incendio sul Monte Caruso a Roccapiemonte: arriva il canadair

Si tratta di un'area limitrofa a quella dove ieri sera si era sviluppato un rogo domato grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile

Con l'intervento dei canadair antincendio, sollecitato dal Centro Operativo Regionale, e ottenuto dal sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano, sono state spente questo pomeriggio le fiamme che si erano sviluppate in una area boschiva del Monte Caruso a Roccapiemonte, limitrofa a quella dove ieri sera si era sviluppato un rogo domato grazie al lavoro dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile.

Il commento del sindaco:

"È il momento di un'azione coordinata e sinergica con gli altri sindaci del territorio per combattere questo triste e drammatico fenomeno degli incendi. Bisognerà investire non solo nella prevenzione, ma anche nell'acquisto e utilizzo di droni e telecamere con cui monitorare le zone collinari e di montagna così da poter intervenire prima nel caso di fuochi o criticità e soprattutto riuscire a individuare eventuali responsabili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sul Monte Caruso a Roccapiemonte: arriva il canadair

SalernoToday è in caricamento