menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Straordinari dei vigili per Luci d'Artista: fondi stanziati, il Comune chiarisce

L’Amministrazione ha stabilito il budget complessivo per “Luci d’Artista” e Progetto sicurezza, stanziando la somma complessiva di oltre 300.000 euro, più lo straordinario e i buoni pasto

L'amministrazione comunale ha preso posizione in merito alla vicenda degli straordinari dei vigili urbani che minacciano di scioperare proprio durante il periodo di Luci d'Artista. Dopo i numerosi incontri con le sigle sindacali ed in particolare in risposta ai quesiti da loro posti ieri, 3 novembre, il Comune di Salerno rende noto che il comando, in attuazione degli indirizzi forniti dall’Amministrazione, per far fronte alle eccezionali esigenze di servizio correlate alla X edizione di “Luci d’Artista” per l’intero periodo della manifestazione, provvederà ad organizzare diversi turni di servizio adeguati, con la attribuzione, ovvia, di ogni spettanza prevista dalle norme vigenti in materia (lavoro straordinario, buoni pasto, etc). A tal scopo l’Amministrazione ha già provveduto ai necessari stanziamenti di bilancio con la messa a disposizione del Comando di sufficienti risorse economiche.

Qualora necessario, inoltre, l'amministrazione ha disposto che si provveda alla rivalutazione delle schede di performance, dando particolare attenzione al lavoro disagiato. La programmazione dei turni di servizio dovrà essere resa nota entro 60 giorni, salvo per le eccezionali esigenze di servizio determinate da causa di forza maggiore. "Il regolamento della Polizia Municipale dovrà essere adottato in tempi brevi  e comunque entro il 15 gennaio 2016, come da deliberazione di indirizzo già adottata. - si legge sulla nota del Comune - Per quanto concerne la revisione del regolamento per l’istituto della pronta reperibilità, si dà mandato all’Assessore De Maio perché di concerto con il Comando e con le sigle sindacali proponga in tempi brevi le opportune modifiche". Ancora, circa i fondi per i singoli progetti,  è noto che l’Amministrazione ha stabilito il budget complessivo per “Luci d’Artista” e Progetto sicurezza che comprende, ovviamente, i servizi allo Stadio Arechi per le partite casalinghe della Salernitana, stanziando la somma complessiva di oltre 300.000 euro più lo straordinario e i buoni pasto. In conclusione, entro il 15 gennaio 2016 si dovrà chiudere sull’orario di lavoro, come previsto.

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento