Maltempo, danni in Costiera: fulmine cade su un albero e strada chiusa

Il pino secolare al Belvedere era stato messo a dimora nel 1932 in occasione dell'inaugurazione dello spazio pubblico alla presenza della regina Maria Josè di Savoia. Via San Giovanni del Toro chiusa per le verifiche all'albero. Transito pedonale consentito da via Wagner e via Costantino Rogadeo

Vigili del fuoco e polizia municipale lavorano senza sosta a Ravello per mettere in sicurezza il pino secolare colpito da un fulmine, al Belvedere. Il pino è stato danneggiato dalla scarica elettrica che lo ha penetrato dalla base. Era stato messo a dimora nel 1932 in occasione dell'inaugurazione dello spazio pubblico alla presenza della regina Maria Josè di Savoia. Il fulmine per fortuna non lo ha fatto cadere e non lo ha incendiato.

Il sopralluogo

L'albero in parte squarciato è ora oggetto di verifiche da parte dei Vigili del Fuoco e dell'ufficio tecnico. Il Comune, che ha provveduto a interrompere il transito su Via San Giovanni del Toro, ha sollecitato l'intervento di un agronomo per una perizia di stabilità utile a valutare le condizioni dell'albero. Sul posto è presente il sindaco Salvatore Di Martino che insieme ai tecnici ha preso atto dell'entità dei danni causati dal fulmine abbattutosi questa notte nei giardini del belvedere e in seguito al quale è saltato il quadro elettrico della pubblica illuminazione all'interno dell'area di Principessa di Piemonte. Con la Via San Giovanni del Toro chiusa precauzionalmente per le verifiche all'albero il transito pedonale è consentito da via Wagner e via Costantino Rogadeo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scuole in provincia

Le avverse condizioni meteo hanno spinto alcuni sindaci a firmare un'ordinanza di chiusura delle scuole, in via precauzionale. E' accadutoi ad Angri, Cava de' Tirreni, Roccapiemonte.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Sarno si sveglia in lacrime: muore Michele, 38enne ricoverato al Ruggi

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • "Alimenti scaduti nel mio pacco": il direttore del Banco Alimentare risponde alla mamma di Pontecagnano

  • Covid-19, sospende il pagamento dell'affitto per gli inquilini in difficoltà: il bel gesto di una cittadina di Baronissi

  • Coronavirus: 1° contagio a San Mango e nuovo caso a San Severino, i nomi dei pazienti

  • Coronavirus: nuovi contagi a Baronissi e a San Valentino Torio, Valiante dà il nome

Torna su
SalernoToday è in caricamento