rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Cetara

Cinquantenne disperso sul Monte Falerio, ricerche tra Vietri e Cetara: rintracciato e tratto in salvo

Il soccorso Alpino e Speleologico della Campania è intervenuto sul Monte Falerio per una ricerca disperso

Era partito da Badia di Cava verso il Monte Falerio e ha perso l’orientamento non riuscendo più a ritrovare il sentiero ed ha quindi allertato i soccorsi. I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della Campania si sono immediatamente diretti verso il Monte (zona a cavallo tra Vietri sul Mare e Cetara) per rintracciare il 50enne originario di Torre Annunziata disperso.

Il recupero

Il malcapitato che risultava in buone condizioni ma molto affaticato, dopo essere stato rifocillato dai tecnici del CNSAS, è stato riaccompagnato a valle, sempre scortato dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania. Fortunatamente non è stato necessario l’utilizzo di alcun presidio sanitario, né l’intervento sanitario del 118. Lieto fine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquantenne disperso sul Monte Falerio, ricerche tra Vietri e Cetara: rintracciato e tratto in salvo

SalernoToday è in caricamento