Cronaca

Tragedia a Pagani, la madre giù dal balcone e la figlia morta sul letto: si indaga

Mamma e figlia sono state trovate senza vita. La prima, una ex infermiera 60enne, si sarebbe lanciata dal balcone di casa, schiantandosi al suolo dopo un volo dal terzo piano

Dramma a Pagani, in via Malet: mamma e figlia sono state trovate senza vita. E' accaduto questa mattina, intorno alle 8. La prima, una ex infermiera 60enne, si sarebbe lanciata dal balcone di casa, schiantandosi al suolo dopo un volo dal terzo piano. La ragazza, invece, è stata trovata morta sul letto di casa. Aveva 29 anni e soffriva di una forma di depressione.

Il caso

I Carabinieri, giunti sul posto, hanno avviato le indagini per far luce sulle cause della doppia tragedia. La 60enne potrebbe aver compiuto il gesto estremo dopo aver trovato il cadavere della figlia, disteso sul letto senza segn di vita. Non è escluso neppure il duplice suicidio. Accertamenti in corso. Comunità sotto choc. Madre e figlia erano sempre insieme. La donna, dopo aver vissuto al Nord, era separata dal marito. La ragazza era diplomata ad un istituto di ragioneria. Entrambe erano seguite dai servizi sociali. La scoperta del corpo della donna, a terra, è stata fatta dai vicini. 

Il cordoglio

“La famiglia – spiega il sindaco di Pagani, Salvatore Bottone, tra i primi a raggiungere il luogo della tragedia era già seguita dai servizi sociali del Comune e la ragazza anche dal centro di salute mentale. Erano persone perbene, quanto accaduto ci lascia sgomenti. È una tragedia che addolora l’intera città di Pagani”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Pagani, la madre giù dal balcone e la figlia morta sul letto: si indaga

SalernoToday è in caricamento