menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Laviano: uomo muore carbonizzato in un prefabbricato

Era originario di Napoli e aveva 80 anni. Le cause del tragico decesso sono al vaglio degli inquirenti ma sarebbe esclusa l'ipotesi del dolo. E' probabile che abbia preso fuoco una stufa all'ingresso, posizionata davanti alla porta

Un uomo, Antonio Esposito, è morto carbonizzato a Laviano, in zona Campopiano dove sorgono prefabbricati in legno solitamente destinati ai turisti. Ha tentato di uscire dalla finestra ma le fiamme lo hanno divorato.

Soccorsi inutili

L'uomo era originario di Napoli e aveva 80 anni. Le cause del tragico decesso sono al vaglio degli inquirenti ma sarebbe esclusa l'ipotesi del dolo. E' probabile che abbia preso fuoco una stufa all'ingresso, posizionata davanti alla porta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento