Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Eboli

Tensione ad Eboli, donna ricoverata per meningite: è grave

La 44enne si è sentita male, nel primo pomeriggio di domenica, dopo aver pranzato con il marito. Ha avvertito dei capogiri, delle fitte alla testa e la nuca si è irrigidita. Di qui la corsa è in ospedale, dov'è scattata la profilassi per medici e parenti

Tensione nella città di Eboli, dove una donna è stata ricoverata d’urgenza in ospedale per meningite. Dopo aver pranzato con il martito, nel primo pomeriggio di domenica, la 44enne ha iniziato ad avvertire dei capogiri, delle fitte alla testa e la nuca si è irrigidita. Spaventata per quello che le stava accadendo, ha acceso il computer per un breve consulto. E così, dopo una serie di ricerche, ha scoperto che i suoi sintomi erano quelli tipici della meningite. Di qui la corsa al pronto soccorso dell’ospedale “Maria Santissima Addolorata”, dove i medici le hanno diagnosticato proprio la meningite. In poco tempo le condizioni della donna sono peggiorate. Per questo è stata trasportata prima in Radiologia e poi nel reparto di Malattie Infettive. Gli accertamenti sanitari sono ancora in corso, ma le sue condizioni di salute dovrebbero essere stazionarie.

Intanto le stanze del pronto soccorso e la sala Tac sono state isolate in attesa della disinfestazione, mentre i  medici, gli infermieri e i parenti della donna si sottoporranno alla profilassi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione ad Eboli, donna ricoverata per meningite: è grave
SalernoToday è in caricamento