Infiltrazione di cellule staminali all'ospedale di Polla: salvato l'arto di un 26enne

Per il trapianto, è stato, peraltro, necessario ottenere una serie di autorizzazioni oltre al consenso del paziente

Plauso al sistema sanitario del nostro territorio: un 26enne del Vallo di Diano, infatti, era giunto in ospedale con fratture alle vertebre e al femore e rischiava l’amputazione. Grazie ad un importante lavoro di equipe, però, l’arto, a quanto riporta Il Mattino, gli è stato salvato.

Il caso

Presso l'ospedale Luigi Curto di Polla, guidato dal direttore sanitario Luigi Mandia, è stato effettuato uno dei primi interventi di infiltrazione di cellule staminali: il reparto di ematologia diretto da Carmine Oricchio e quello di ortopedia con Antonio Caronna hanno deciso di utilizzare questa tecnica per salvare il 26enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il trapianto

Per il trapianto, è stato, peraltro, necessario ottenere una serie di autorizzazioni oltre al consenso del paziente. Presso il nosocomio, infine, è giunta una ditta specializzata che ha effettuato il prelievo del midollo osseo poi trapiantato nel femore. Una storia a lieto fine.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento