rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Pontecagnano Faiano

Pontecagnano, calci e pugni in strada: si indaga su una presunta lite familiare

La dinamica dei fatti risulta piuttosto strana. Per questo i carabinieri stanno indagando a 360 gradi non escludendo alcuna opzione

Lite in strada in via Meucci a Pontecagnano. Un 37enne ha riferito ai carabinieri di essere stato aggredito con calci e pugni, per motivi ancora in corso di accertamento, da due donne, che sarebbero poi fuggite subito dopo. La vittima è stata trasportata presso l'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno per le cure del caso. 

Il secondo intervento

La questione, però, non si è chiusa qui. A seguito di una segnalazione della Centrale Operativa, i carabinieri sono tornati in via Meucci, dove hanno trovato il fratello dell'aggredito, un 32enne del posto, che ha dichiarato di avere avuto una lite familiare in strada. Anch'egli è stato accompagnato in ospedale al fine di curare le contusioni al volto riscontrate.

Le indagini

Una dinamica dei fatti piuttosto strana sulla quale i carabinieri stanno indagando a 360 gradi non escludendo alcuna opzione. Al momento, come confermato dagli uomini dell'Arma, non vi sarebbe alcuna querela da parte delle vittime. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecagnano, calci e pugni in strada: si indaga su una presunta lite familiare

SalernoToday è in caricamento