menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunta violenza sessuale dopo la discoteca: nei guai due giovani

Piena di punti da chiarire, la denuncia che ha accusato di violenza sessuale due ragazzi di Sorrento. La presunta vittima sarebbe una ragazza dell'Agro Nocerino

Presunta violenza sessuale a margine di una serata in un noto locale della costa sud di Salerno: qualche settimana fa, tre ragazzi dell’Agro nocerino si sono recati in un locale sulla Litoranea di Pontecagnano, dove avrebbero conosciuto delle ragazze di Sorrento. Una di loro avrebbeha deciso di appartarsi all’esterno del locale con uno dei tre. Rientrando non ha ritrovato le amiche che avevano portato via con loro anche la borsa della giovane. A questo punto la ragazza ha chiesto un passaggio ai tre: durante il rientro tra la ragazza e un altro dei giovani ci sarebbe stata qualche effusione, mentre il primo ragazzo con cui si era scambiata dei baci era rientrato già a casa.

Poco dopo, la giovane ha deciso di chiamare le amiche con il cellulare di quest’ultimo: le amiche erano dai carabinieri, a Sorrento, insieme al padre della ragazza ritenuta “scomparsa”. La giovane che aveva assunto alcool, è stata quindi accompagnata in caserma. I militari hanno raccolto la sua testimonianza e dagli accertamenti effettuati  è scattata la denuncia contro i due giovani che avevano accompagnato la giovane a Sorrento, indagati per violenza sessuale. L'articolo 609 del codice penale, infatti, punisce la violenza sessuale anche quando la vittima, seppur non costretta, è in stato di alterazione psicofisica. Indaga la Procura di Salerno, ma sono ancora tanti i punti da chiarire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento