Rapinarono 5 negozi tra Salerno e la Valle dell'Irno: due minori finiscono in comunità

A far partire le indagini sono state le denunce presentate da alcuni commercianti di Salerno, Pellezzano, Fisciano e Baronissi

Nella serata di ieri gli agenti della Squadra Mobile di Salerno hanno eseguito, su rischia del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni, due ordinanze che dispongono il collocamento in comunità di due minori residenti nel territorio della Valle dell’Irno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

In particolare, a seguito di cinque denunce per rapina, sporte presso le locali Stazioni dei Carabinieri di Salerno, Pellezzano, Fisciano e Baronissi, è emerso che, nel giro di quindici giorni, i due minori, con il volto parzialmente coperto e armati, hanno messo a segno diverse rapine nei confronti di cinque esercizi commerciali. Le rapine erano caratterizzate da un medesimo modus operandi ed analoghe circostanze. Grazie alla collaborazione dei commercianti, che hanno riconosciuti i due giovanissimi rapinatori, e alle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza presenti nei negozi, gli agenti sono riusciti a risalire alla loro identità ricostruendo, nei dettagli, le loro responsabilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Ravello, entra nudo in chiesa e canta "O sole mio": arrivano i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento