Cronaca Casal Velino

Casal Velino, un altro rinvio a giudizio per il sindaco Silvia Pisapia

Falsità ideologica ed abuso di ufficio in concorso: queste le accuse dalle quali dovrà difendersi il primo cittadino. Ci sono altre quattro persone indagate

Falsità ideologica ed abuso di ufficio in concorso: queste le accuse dalle quali dovrà difendersi il sindaco di Casal Velino, Silvia Pisapia. C'è un'altra grana giudiziaria per lei. In attesa degli sviluppi dell’inchiesta che è stata già avviata dalla Procura di Vallo della Lucania e che riguarda corruzione ed abuso d’ufficio insieme ad altre 13 persone, c'è un nuovo rinvio a giudizio per il primo cittadino e altri quattro indagati.

I dettagli

Insieme al sindaco Pisapia - scrive il sito infocilento.it -  affronteranno il responsabile dello sportello unico per le attività produttive di Casal Velino, il responsabile del Settore Urbanistico, il tecnico progettista. Secondo l'accusa, avrebbero procurato vantaggio ingiusto al mandatario di una società immobiliare, committente delle opere. Le indagini erano state avviate nel 2016.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casal Velino, un altro rinvio a giudizio per il sindaco Silvia Pisapia

SalernoToday è in caricamento