menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La testa di cinghiale

La testa di cinghiale

Wwf: le guardie trovano la testa di un cighiale ad Atena Lucana

Le guardie non hanno potuto far altro che sotterrare la testa del povero cinghiale, vittima innocente di una crudele caccia illegale

Ritrovamento macabro, ad Atena Lucana. Le guardie del WWF, infatti, di notte, si sono recate nella cittadina cilentana per via di alcune segnalazioni circa la presenza, su di un terreno, di lacci per la cattura illecita di ungulati, mammiferi caratterizzati da zoccoli. Non sono riusciti a beccare il proprietario del terreno, tuttavia, i volontari, bensì, purtroppo, la testa di un cinghiale appesa ad un gancio metallico, come fosse un trofeo.

Dopo aver ripulito l'area dalle trappole e dai lacci che catturano e lasciano morire, tra atroci sofferenze, qualunque animale vi incappi, dunque, le guardie del WWF non hanno potuto far altro che sotterrare la testa del povero cinghiale, vittima innocente di una crudele caccia illegale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento