rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Roccapiemonte

Roccapiemonte: apre la “Casa di Wilma”, uno spazio sociale per gli anziani

Nasce grazie alla volontà e all'impegno dell'Amministrazione Comunale, con la collaborazione del gruppo Donne Insieme ed i fattivi suggerimenti di Loreta e Belisario Ciancone

Nella giornata di martedì 26 ottobre, alle 18, sarà inaugurata "La Casa di Wilma", il nuovo spazio del Comune di Roccapiemonte dedicato alle persone anziane della città e situato in un riqualificato locale presente in via Carmine Pagano. 

I servizi 

"La Casa di Wilma" nasce grazie alla volontà e all'impegno dell'Amministrazione Comunale, con la collaborazione del gruppo Donne Insieme ed i fattivi suggerimenti di Loreta e Belisario Ciancone. "Sono onorato che dal gruppo sia emersa la volontà di intitolare questa location per gli anziani a mia madre Wilma che ha dedicato un'intera vita alla famiglia e al sociale. Si tratta di un ulteriore tassello che realizziamo per fornire nuovi ed attrezzati spazi ai cittadini di Roccapiemonte. Per le persone avanti con l'età siamo sempre in prima linea, una attenzione aumentata nel periodo più complicato dell'emergenza sanitaria causata dal Covid. Oltre ai sostegni previsti, non sono mai mancate le iniziative: penso al teatro gratuito, alle visite guidate, alle gite, oltre a soggiorni climatici e tanto altro. Tra non molto apriremo il Centro per Anziani al Centro Sociale ed intanto inauguriamo La Casa di Wilma. Grazie a tutti quelli che stanno collaborando con noi, per fare di Roccapiemonte una cittadina sempre più all'avanguardia e vivibile" ha concluso Pagano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccapiemonte: apre la “Casa di Wilma”, uno spazio sociale per gli anziani

SalernoToday è in caricamento