Ruggi, il reparto di Cardiochirurgia tra le eccellenze

Grande soddisfazione, dunque, per il reparto diretto dal dottore Severino Iesu, tra le eccellenze monitorate dallo studio Treemap dell’Agenas, l’Agenzia nazionale sanità

Allori per la Cardiochirurgia dell’Azienda ospedaliera universitaria di Salerno che è leader in Campania e tra i primi posti a livello nazionale per risultati e volume di interventi. Grande soddisfazione, dunque, per il reparto diretto dal dottore Severino Iesu, tra le eccellenze monitorate dallo studio Treemap dell’Agenas, l’Agenzia nazionale sanità. Nel 2015, come ricorda La Città, è stato ulteriormente incrementato il numero degli interventi di bypass aortocoronarico, facendo salire la divisione sul podio della classifica italiana. I 348 interventi effettuati l’anno scorso, sono il frutto non solo dei sacrifici di uno staff preparato e ben rodato, ma anche dell’utilizzo di tecniche all’avanguardia nel campo della chirurgia coronarica.

Solo al Ruggi, infatti, i pazienti operati di bypass aortocoronarico sono estubati direttamente sul tavolo operatorio. Salerno risulta al quarto posto sui dieci migliori centri in Italia “a più alto volume di interventi di maggiore complessita”. Circa la chirurgia valvolare, il reparto raggiunge la terza posizione in tutta l’Italia meridionale, ottenendo il primato per la percentuale più bassa di mortalità in Campania. Nel 2016, la percentuale di mortalità globale, su tutte le operazioni effettuate, è stata pari al 2,7 per cento, a fronte del dato di eccellenza, su scala mondiale, del 4 per cento.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento