Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Ruggi, la proposta del Nursind: "Subito indagine sull'organizzazione del pronto soccorso"

La richiesta, indirizzata alla Direzione dell’Asl ma anche ai vertici dell’Azienda Ospedaliera Ruggi d’Aragona, arriva al termine dell’ennesimo incontro sindacale

Una indagine conoscitiva sui livelli di benessere organizzativo all’interno della struttura del Pronto Soccorso dell’Ospedale Ruggi di Salerno: è questa l’ultima iniziativa proposta dal segretario provinciale del sindacato Nursind Biagio Tomasco, insieme a Giuliano Longo (Rsu Nursind Salerno). La richiesta, indirizzata alla direzione dell’Asl ma anche ai vertici dell’Azienda Ospedaliera Ruggi d’Aragona, arriva al termine dell’ennesimo incontro sindacale che ha visto, al centro della discussione, proprio la bontà del progetto organizzativo all’interno della importante e delicata struttura del Pronto Soccorso.

La lettera

"E’ bene chiarire che una indagine sul benessere organizzativo è qualcosa che appartiene all’Azienda nel suo insieme ed è soprattutto un’iniziativa di livello professionale” scrive nella sua richiesta la Nursind Salerno, “che sia per le modalità di svolgimento e di elaborazione dei risultati, sia per le valutazioni finali che gli incaricati formuleranno in apposita relazione alla direzione, è da ritenersi di per sè neutrale. E i risultati, una volta diffusi, saranno sicuramente analizzati dai lavoratori stessi insieme al sindacato, per trarne utili elementi conoscitivi della realtà lavorativa del Pronto Soccorso caso mai non emersi o non colti, consentendo di indicare concreti percorsi di miglioramento dello stato di cose”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruggi, la proposta del Nursind: "Subito indagine sull'organizzazione del pronto soccorso"

SalernoToday è in caricamento