menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano un'auto, poi l'abbandonano inseguiti dalla polizia: preso uno dei due ladri

L'episodio si è verificato, nella tarda serata di ieri, lungo la Strada Statale 19. Sono in corso le ricerche da parte della Polizia Stradale e dei Carabinieri. Uno dei due è stato arrestato nel pomeriggio

Due ladri, a bordo di un’auto rubata, sono stati intercettati nella serata di ieri dagli agenti della Polstrada di Sala Consilina. In pochi minuti è nato un inseguimento che, dopo diversi chilometri, ha costretto i malviventi ad abbandonare la vettura (Fiat Uno) lungo la Strada Statale 19, nei pressi della contrada San Golfo. Poi, molto probabilmente, sono fuggiti a piedi approfittando del buio. 

Le indagini

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che, insieme agli agenti della Polizia Stradale, si sono messi sulle loro tracce. Il veicolo, invece, sarà sottoposto ai rilievi della Scientifica per riuscire a rinvenire elementi utili all’identificazione dei ladri. Nel pomeriggio, la Polizia Stradale di Sala Consilina ha arrestato uno dei due ladri. Si tratta di A.G. , 53enne ebolitano, con precedenti. L'uomo aveva fatto ritorno sul luogo dove era stata abbandonata l'auto, precedentemente rubata a Battipaglia. Il 53enne è stato così arrestato con le accuse di furto aggravato e resistenza, come disposto dalla Procura della Repubblica di Lagonegro, poi trasferito presso il Carcere di Potenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento