Azzannata da un cane randagio in strada: donna in ospedale a Salerno

Si tratta della moglie del presidente del Comitato provinciale della Figc Enzo Faccenda. L'episodio si è verificato nel quartiere Fuorni. Indagano i carabinieri

Tragedia sfiorata, ieri mattina, nel quartiere Fuorni a Salerno, dove la moglie del presidente del comitato provinciale di Salerno della Figc, Enzo Faccenda, è stata azzannata da un cane randagio.

Il fatto

La donna – secondo quanto ricostruito – stava passeggiando, intorno alle 13, in via Fondo Dattero insieme al suo cagnolino quando, improvvisamente, è arrivato un cane di grossa taglia (dogo argentino) che era solo. Quest’ultimo si è scaraventato contro il cane più piccolo e la donna, nel tentativo di separarli, è stata a sua volta presa a morsi dal dogo argentino. Le sue urla hanno attirato l’attenzione dei residenti che sono subito accorsi per aiutarla. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la malcapitata al pronto soccorso dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” dov’è stata medicata e sottoposta agli accertamenti di rito perché, cadendo a terra, ha battuto leggermente la fronte. Nel pomeriggio ha fatto rientro a casa mentre in serata si è sottoposta ad una vaccinazione antitetanica. Anche il suo cagnolino è stato preso in cura da un veterinario, mentre il randagio è fuggito via. Su quanto accaduto indagano i carabinieri che hanno avviato le indagini per riuscire a rintracciare il dogo argentino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento